Richiedere un mutuo

I tassi
Il piano di rimborso
Le spese
Le garanzie
Agevolazioni fiscali
   



 

La richiesta di un mutuo e la successiva erogazione della stessa è legata a vari parametri che permettono alle banche o alle finanziarie di valutare la fattibilità dell'operazione ed il piano di ammortamento:

La domanda di mutuo
La domanda di mutuo che può essere pre-inoltrata dalla sezione richiesta preventivi di Plus Credito è il primo passo per ottenere la somma di cui si necessita per l'acquisto o la ristrutturazione di un immobile.

Il parere di fattibilità
Una volta inoltrata una domanda di mutuo la banca o la finanziaria valuteranno la stessa secondo i seguenti parametri:
- Il reddito di chi richiede il finanziamento.
- Il valore dell'immobile.
- Le garanzie di pagamento presentate.

La presentazione della documentazione richiesta
Ottenuto un parere positivo è necessario fornire alla finanziaria tutta la documentazione per la verifica di quanto indicato nella domanda di mutuo.

La delibera del finanziamento
Una volta effettuati i vari accertamenti sulla documentazione fornita la banca o la finanziaria daranno il via al finanziamento fissando la data per la stipula del contratto.

Il contratto
Il mutuo viene stipulato con la finanziaria o la banca in presenza di un notaio, e va redatto per atto pubblico.
Oggetto dello stesso è un finanziamento da parte dell'ente finanziatore verso il cliente il quale si impegna a restituirlo secondo un piano di ammortamento predeterminato.
Generalmente, insieme al contartto di mutuo viene costituita l'ipoteca a favore dell'ente finanziatore sulla unità immobiliare oggetto del mutuo.

   
   
   



Privacy Policy
  |  Copyright  |  Contattaci